Altri dettagli in…post.

Rieccomi!
Causa super-impegni, vi ho fatto aspettare per gli alti indizi, anche se mi rendo conto, non è che questo argomento sia di vitale importanza, ma siccome mi piace giocare e cerco un modo originale per farvi conoscere questa città…PERSEVERO!
Gli indizi precedenti erano:

  1. E’ in alto, ma non in montagna -> infatti si trova a quasi 700 m.s.l.m su un altipiano

  2. Ha grattacieli che sembrano sfidare le leggi della statica:

  3. Amano  gli orsi

  4. Adorano i cani, soprattutto se femmine

  5. Ci sono molti  felini -> Questo ha a che fare con gli ABITANTI della città …

  6. Adorano il pesce, ma vanno poco al mare.

Ormai avrete sicuramente indovinato!
Comunque voglio aggiungere qualche altro indizio, prima di fare un vero e proprio post di racconto.

  1. Bevono un vino che sa di Sicilia (questa è facilissima,)

  2. Hanno negozi che ricordano quelli di Norcia

  3. Hanno musei…atipici!

  4. Adorano i panini

  5. Hanno una piazza omonima ad una romana, ma la loro sembra …sovietica

  6. Hanno piazze …assolate ed altre dedicate ai…bovini.

  7. Hanno rotonde con al centro, non i soliti lampioni, ma fontane bellissime, che però, bisogna guardare la lontano per non essere “stirati” dal traffico

  8. Hanno la location un una nostra notte magica di … 30 anni fa

  9. Dall’aeroporto al centro città, ci arrivano in metro! (Beati loro!)

    Lilla aveva indovinato grazie alla sua perizia di ricercatrice, e voi?

    A presto!

    Kali

Annunci

DOVE “ZOMPO”?

Saltando sui grattacieli…

Dove andare? …………!

Cerca, cerca, studia, studia…= TROPPO CARO! NUN SE PO’!

Vabbe’, riproviamo…
…………!
Cerca, cerca, studia, studia…= TROPPO CARO! NUN SE PO’!

Magari nei paraggi, anche un paesino piccino-picciò, poi prendiamo il treno…
Cerca, cerca, studia, studia…= TROPPO CARO! NUN SE PO’!
………..!

TROVATO!!!!!!!!!
Una città che non abbiamo ancora visto, quindi PERFETTA!
Si, si…
Il problema e cercare di darvi degli indizi poco riconoscibili, soprattutto per quell’astuta volpe di Lilla che con google ci trova tutto, altro che C.S.I. o N.C.I.S.!
Vediamo un po’.
I dettagli che mi vengono in mente sono così caratteristici che indovinereste subito!
…mmmm….
Prima trance di indizi:

  1. E’ in alto, ma non in montagna

  2. Ha grattacieli che sembrano sfidare le leggi della statica

  3. Amano  gli orsi

  4. Adorano i cani, soprattutto se femmine

  5. Ci sono molti  felini

  6. Adorano il pesce, ma vanno poco al mare.

JUMP!

Troppo facile eh?
A presto con il seguito (se vi va…)
Kali

Destinazione?

 

Quasi in partenza…

Un viaggio più breve di quello dello scorso anno, ma credo intenso.

Partirò per una città europea che, penso, tutti i lettori di questo blog avranno già visitato, magari quando erano ancora alle superiori o in un passato ormai lontano.

E’ la mia volta.

Mi aspettano un clima autunnale e lunghe camminate, musei importanti e architetture contemporanee.

Si, finalmente un po’ di ARCHITETTURA CONTEMPORANEA EUROPEA, High tech per la precisione, quella che, finora ho visto solo sulle riviste.

Mi stavo un po’ fossilizzando nel mio ambito del restauro dell’architettura: a forza di “leggere” e studiare il modo per ridare vita o prolungarla alle architetture del passato, stavo perdendo di vista la contemporaneità.

Non che sia vissuta fuori dal mondo…ma vedere un’opera dal vivo, è tutta un’altra cosa!

 

(Ma va? Caspita! Ho scoperto l’acqua calda!)

 

Così, quest’anno, niente spiagge dorate e relax, ma scarpe comode e fotocamera!

Accanto alla mappa coi luoghi tradizionali da non perdere, ne ho un’altra con segnate tutte le architetture contemporanee da vedere e si comincia bene, perché la prima è proprio l’aeroporto dove atterrerò!

Intanto sto studiando, leggendo documentandomi…

Bello…

E mi sta prendendo la smania della progettazione “in grande” quella che non faccio da un po’: musei, chiese, scuole, centri polifunzionali, auditorium: stavo quasi dimenticando di saperlo fare!

Ho grandi progetti per l’autunno.

Spero questo viaggio mi dia una bella spinta!

 

Come dite?

Ancora non ho scritto il nome della città?

Ma non serve!

Avete già indovinato!

 

A presto!

Kali

 

Vignetta presa dal web

Immagini di città..

 

 
Oggi ho guardato delle foto fatte qualche tempo fa.
Stavo cercando quelle che ritraggono me e l’Orso insieme ai nostri vicini-compagni di scorribande.
La scorsa estate, al ritorno dall’Isola, ci hanno fatto trovare un delizioso album con le foto digitali stampate su carta ed una bellissima dedica.
Adesso pensavo di fare lo stesso e ricambiare il pensiero davvero carino.
Alcune foto erano già state scambiate in forma digitale, ma G. ha ragione:
poter sfogliare l’album è tutta un’altra cosa!
Ed eccomi qui, a visionare file da cd e dvd.
Per ora ho solo riempito un po’ di cartelle e non sono ancora passata alla scelta delle migliori.
Ma due foto mi hanno colpita e ve le faccio vedere.

Vi piacciono?

Di quale città si tratta?
Ovviamente, qualcuno di voi la conoscerà.
sarebbe gradito un commento "sibillino" per non rovinare la sorpresa ai curiosi!

 
Da oggi le foto si trovano anche su FLICKR (qui c’è anche il nome della città. NON BARATE!!).
L’Idea è venuta a Delaque, che vorrebbe raccogliere foto di architetture (e non) con il contributo di quei perdigiorno della facoltà.
Per ora ci sono poche foto, ma chissa!
 
Ciao a tutti e buon fine settimana!
Kali
 

Cinetismi d’acqua..

 

 
Magia d’acqua.
Scrosci,
zampilli,
cascate.
Musica dovuta al fluire,
ma anche a meravigliose macchine sonore
con meccanismi antichi di cinque secoli
ed allora,
cantano usignoli di ferro battuto
e suonano organi senza alcun maestro d’orchestra.
Stupore che apprezzano in pochi,
ormai abituati alle meraviglie moderne.
Ma se lasci indugiare lo sguardo sulle linee morbide delle siepi curate,
se cogli la diversità degli iris e dei gigli o la linea pura delle calle,
se ripercorri la storia a ritroso
e ti immagini feste a corte tra peschiere e fontane,
se cogli le differenti prospettive fatte di salti di quota ed effetti scenografici:
la magia si compie.
L’acqua canta motivi allegri,
il cuore si disseta di pace.
 
Kalispera
 


Domenica scorsa, con i vicini di casa, compagni di scorribande, siamo andati in una località a 60 km, da casa. L’idea era passare una giornata all’insegna dell’ACQUA. Direi che ci siamo riusciti…nel pomeriggio è anche piovuto!
Per il "diario" della giornata, le altre foto e le notizie utili, vi rimando al prossimo post.
Intanto:
RIUSCITE AD INDOVINARE IN QUALE LOCALITA’ SIAMO STATI?
 
Saluti a tutti e…alla prossima!
Kali
 
P.S.
Un ringraziamento particolare a Paola per la consulenza sulla foto.

Una gita a..

 

 
Aria d’estate!
Avete già comprato “LA SETTIMANA ENIGMISTICA”?
In casa mia non manca mai!
Estate ed inverno.
Di solito ha la data di una partenza o di una lunga attesa.
Quando ho la necessità di alternare la lettura di un libro con qualcosa di diverso, che mi permetta interruzioni frequenti senza perdere troppo il filo, eccola li.
La passione l’ho ereditata da mio Padre, con il quale, adesso, si scatenano vere e proprie gare!
Quando capita di fare vacanze insieme, ne compriamo due copie uguali e gareggiamo a chi termina prima lo schema.
Ovviamente, con il tempo, ho imparato a cimentarmi con i giochi più impegnativi, ma non ricordo mai tutti i termini che mi capita di scoprire.. LUI SI!
Io, a mala pena, riesco a ricordarmi che quella maledettissima “ranocchietta arborea” è la “ILA”, così, spesso, devo riscoprire le parole “strane” con gli incroci.
Però….è severamente vietato barare! Niente GOOGLE!!
Il cruciverba fotografico ha delle definizioni troppo semplici, ma, questa volta, è stato molto divertente riempirlo..
Avete capito perché?
Buon fine settimana e…se avete messo nel bagagliaio l’ombrellone, ricordatevi di passare in edicola!!
 
Ciao a Tutti.
Kali
 
p.s.
ho cambiato la canzone nel media player: vi piace questa?