SI!

piccolo-principe-01

Immagine presa dalla rete

 

“E’ una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. E’ una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un’altra opportunità, un’altra amicizia, un altro amore, una nuova forza.

Per ogni fine c’è un nuovo inizio.

Il Piccolo Principe”

È  la ragione fondamentale che ha guidato la mia scelta per il voto al referendum, insieme alla repulsione per le negazioni usate in casi come questi in cui NO è chiusura, ostacolo,

SI è tentativo di cambiare, iniziando da adesso, non quando “avròunlavoralacasacisaràilsolefaràmenofreddoaspettiamol’annonuovo”.

SI è voglia di provarci, con tutte le incognite ed i rischi.

SI è vincere la paura anche di sbagliare.

SI è assumersi responsabilità che non si vogliono rimandare e demandare.

SI perché molti di quelli del NO prima erano per il SI, ma poi ne hanno fatto un fatto politico.

SI perchè il mio voto non può, ideologicamente parlando, essere  mai sommato a certi NO.

SI perchè Renzi non piace neppure a me, ma non stiamo votando per questo.

SI perchè condivido alcune ragioni del NO, ma quelle del SI mi convincono di più.

SI perchè sono state scritte troppe balle sulle catastrofi che si abbatterebbero su di noi se vincesse il SI.

SI perchè ero tentata dalla scheda bianca, ma ho deciso, appunto, di pensare positivo e sperare nel cambiamento.

E mi sono presa la responsabilità ed il rischio di fare questo post, nonostante sappia che la maggioranza dei miei contatti, probabilmente, voterà diversamente, proprio per dimostrare che io, NON HO PAURA DEL SI!

P.S.
e SI perchè ho fatto una ricerca per vedere se  ci fossero vignette, non dico contro il no, ma almeno a favore del si e ne trovata una sola e secondo me, anche questo è un segnale.

 

vignetta-staino-sinistra

Immagine presa dalla rete

 

Annunci

3 thoughts on “SI!

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...