Cuore di panna…


Per la saga “cuore di Zia”…
Da un paio di settimane E. mi telefona spessissimo e, approfittando della tariffa “all inclusive” del telefono di casa, mi monopolizza per ore intere (!!!!).
Inutile dirgli che sto mangiando-lavorando-uscendo-sottoladoccia-facendopipì, il quasi-diciassettenne nipotone non gliene importa un tubo e…
Parlaparlaparlaparla…
Si ma di che parla?
Di cosa si parla ad una zia quarantacinquenne?
C’è da dire che, il nipotone, non conosce la vera età (HE! HE!) dato che la zia in questione è furBBBissima ed ha nascosto la sua data di nascita corrompendo anche tutto il parentado! Naturalmente non per vezzo, ma perché consapevole che l’età è spesso una barriera alle confidenze e alla complicità.
Non so se ignori o faccia finta di ignorare…in ogni caso funziona.
Estate dei 16 anni…
Cosa stavo facendo io, di questi tempi, nel 1982?
Mmmmm…
Sto divagando…
Dicevo, il nipotone è in vena di confidenze…
Sta a dieta (è già passato dalla XL alla L…ma forse più della dieta può il “chupadance”?), fa chilometri a piedi ed in bicicletta per raggiungere gli amici ed andare al mare o al pub, va alle feste in spiaggia, ha un elenco di possibili ragazze al vaglio (il furbo le sta studiando…), va alle prime feste “si-beve-soltanto” e sperimenta le cazz*** che dicono gli amici, gli atteggiamenti “liberi” di alcune compagne e quelli disinibiti di un’altra che gli manda un biglietto con su scritto il suo numero di telefono, la richiesta di avere , in cambio quella del nipotone e la chiusa con un : “mi piacciono da morire i tuoi occhioni verdi. Un bacio”
IO: “Acc disinibita la ragazza!”
LUI: “Ah no!?!”
Sfoggia la sua conoscenza biologica delle meduse con un’altra, senza tralasciare, naturalmente, la pratica riproduttiva, che SuperQuark gli fa un baffo.
LUI: “Zia! Avevi ragione, la cultura serve! Hai presente quel corso extrascolastico di biologia? Mi è servito! Ho fatto un figurone: Dovevi vedere com’era interessata!”
IO: “Sono felice! Anche se che più che alle meduse, la bella figuera di turno era interessata al polpo-nipote!”
LUI: “UAH! UAH!”
Oggi gli ho mandato un sms:
”Caro nipotone, vedo che quando si tratta di di rispondere ai miei sms, fai il vago! Ti spezzo le braccine!”
Subito dopo mi chiama (col telefono di casa…ovviamente!)
“Zia, ho finito il credito e quando ho un po’ di soldi me li devo conservare per i messaggi privacy(!) ”
ME CRETINA! NON CI AVEVO PENSATO! Sarà mica un messaggio subliminale del tipo: gradirei una ricarica in regalo?
LUI:“Ci stiamo messaggiando” (con la Lei degli occhioni verdi) “ e Lei chiude sempre l’sms con <un bacio>”
IO “E. guarda che “un bacio”, molto probabilmente lo scrive anche alle amiche o agli altri amici! Non ti illudere finché non ti “smolla” un bacio vero!”
LUI:”Zia prima ero al settimo cielo, ora mi hai fatto finire per terra!”
Povero “cuore di panna”…
Meglio aprirgli gli occhioni verdi…
Almeno punta più obbiettivi!
UAH! UAH!
😉

P.S.
La mamma ed il papà “rosicano” perché dicono che a loro non racconta niente…anche l’Orso “rosica”…
So’ soddisfazioni!
😉
E pure responsabilità!
😦

Censurato…

Perché questo titolo?
Perché il post che avevo scritto…
l’ho censurato: siete salvi.
Meglio “buttarla in caciara”.
Vai con la pizza&mortazza!

P.S.
Per festeggiare l’anziana Kali, il comune del Paaesello ha organizzato, addirittura, uno spettacolo pirotecnico alle ore 23.30 del giorno tre!

INCREDIBILE VERO?

hem…
Mi sa che la demenza senile mi ha fatto un nuovo regalo: la megalomania!
Però lo spettacolo pirotecnico ci sarà veramente…infatti chiuderà i festeggiamenti…
della Sagra del Pesce!
UAZ! UAZ!
Hem…

EPPI BIRTEDEI TU MIIIIIIIIIIII
EPPI BIRTEDEI TU MIIIIIIIIIIII
EPPI BIRTEDEI TU KALIIIIIIIIIIII
EPPI BIRTEDEI TU MIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!
(applausi, estintore, baci&abbarcci, pizza&mortazza)

*anf*
*sospiro*