Consigli francesi…

"pelouse au repos"

Ancora rido…
hem…
scusate…
Visto quello che si sente in questi giorni…
PELOUSE AU REPOS!
UAH! UAH!
Magari Cetto La Qualunque non sarebbe d’accordo…
UAH! UAH!

Champs de Mars
Paris
Settembre 2010

Annunci

Patemi di una scrittrice…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quasi alla fine del libro,
mancano poche pagine,
pochissime.

Ansia da grande occasione,
tutto quasi pronto
eppure ancora tante cose da fare.

Come per la fine di ogni libro,
si pensa già a quello da scrivere subito dopo,
ma finire di scrivere la “Treccani”
ha voluto il suo tempo ed il suo tributo di lacrime e sangue.

Ultimi giorni prima di svelare l’identità dell’assassino,
di sapere se il libro avrà un parere positivo della critica,
se si saprà saputo “vendere” nel modo giusto.

Ultimi giorni.
Milioni di pensieri,
milioni di parole,
milioni di segni e graffi nell’anima.

E giorni e mesi e anni volati via.

Paura del vuoto.
Paura di volare.
Intanto poggio i piedi sulla terraferma,
poi mi iscriverò ad un aeroclub.

P.S.
Stavolta la foto non è mia, ma presa dalla rete: proprio non ho tempo!