Si e No (dal blog di Paola)

Ho copiato dal post di Paola.
Poi ho copiato il commento che avevo lasciato da lei.
In rosso le aggiunte.
E c’è sempre il "se fossi" nella home del mio blog.

Questo è un circolo chiuso, quindi le "vecchie conoscenze" forse già sanno queste cose di me…
…siete esonerati!

SI a….

 Le sorprese piacevoli ed inattese

La musica: il soul e il R&B

Il teatro, ma anche il cinema

Avere una CANON tra le mani e fotografare NON qualsiasi cosa, raramente le persone e mai me.

L’odore dei rifugi in Val d’Aosta  e dei legni marini

Le librerie e le cartolerie

Leggere libri e sottolineare parole, prendere appunti, annotare frasi. Tutto con la matita e solo se il libro è il mio

Le lettere ed i bigliettini cartacei

I contrasti.

Il rumore della neve che scricchiola sotto i piedi nel silenzio e quello sordo della neve che cade dagli alberi nei boschi. E il rumore dei ruscelli? E quello del mare? E il cinguettio degli uccelli all’alba? Facciamo tutti i rumori della natura…

Il silenzio delle Alpi e delle terrazze della terra dell’Orso

I GATTI

Le lucciole.

Le penne, le matite, la carta da lettere…insomma LA CARTOLERIA

I cuscini

La nutella.

Le borse

Le bocche sorridenti.

L’arcobaleno.

Le nuvole chiare sul cielo azzurro: perché le foto vengono benissimo!

I mercatini.

L’Architettura e l’arte.

La mia matitona, le penne che hanno un tratto deciso

Chi ha una bella stretta di mano

Chi è sincero

Chi si ricorda dei miei gusti

I cantieri, con la loro polvere, la puzza della guaina e…l’idea che si concretizza

Il restauro che fa rivivere le architetture e le tramanda ai posteri.

I documentari di Piero Angela (ma anche quelli del figlio Alberto)

I cartoni animati tradizionali, quelli di quando ero piccola.

I tulipani.

Gli aeroporti

Le parole crociate

LA PIZZA CON MORTAZZA (che non avevo scritto per evitare di buttare il post in caciara), ma anche il SALAME artigianale a grana grossa, la pasta e ceci "ripassata", la frittata di patate e di carciofi di mia Mamma, il pecorino siciliano coi grani di pepe, i pomodori essiccati al sole di Sicilia, la granita di caffè con panna e brioche calda, sempre di Sicilia…continuo? CI VORREBBE UN POST SOLO SUI GUSTI CULINARI!

 

NO a….

L’Intolleranza (di tutti i tipi)

La cattiveria gratuita

L’indifferenza.

La prevaricazione

La superbia

L’invidia inutile

I “lecchini”, i ruffiani, gli scorretti in genere

Il pettegolezzo quando diventa cattivo.

Chi tenta di calpestarmi

Chi non mi ascolta quando gli parlo

Chi, dopo non avermi ascoltata, mi chiede. “dicevi?”

Chi non si ricorda dei miei gusti, per il semplice fatto che non gli importa nulla, ma pretende attenzioni che poi, neppure nota

La chiusura mentale.

L’odore dell’ospedale.

La banalità.

La superficialità e l’approssimazione.

I pregiudizi.

Lo scirocco siciliano

I sorrisi di circostanza.

CHI MI TIRA I PACCHI, mi da appuntamenti che dimentica di disdire, mi tiene in sospeso pensando che io non abbia nulla da fare in tutta la mia vita…

CHI PRETENDE

Chi mi stropiccia il giornale, mi maltratta i libri, apre le buste senza il tagliacarte…

Il colore azzurro e blu per gli abiti

Ciò che SEMBRA…ma NON È

I vicini di casa psicopatici

Gli addii alla stazione…gli addii sempre.

 

Annunci

19 thoughts on “Si e No (dal blog di Paola)

  1. aspetta … domani in ufficio me lo stampo e lo imparo a memoria … così non rischio di sbagliare e di regalarti margherite al posto dei tulipani!!PS: come mai non ti piacciono i vicini di casa psicopatici??? mah, non capisco … 😛

  2. @ LillaSe le margherite sono regalate col cuore, vanno benissimo anche al posto dei tulipani.Va benissimo anche una margherita ritagliata da un foglietto di carta…Vicini?Quali vicini?

  3. stupendi i tulipani . Tu sei una bella persona . (nell ‘elenco delle cose che ti piacciono hai dimenticato pizza e mortazza ). .ciao

  4. ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh … ha ragione Fab!!!!1) sei una bella persona!2) come hai potuto dimenticare la pizza e mortazza???????????????? … :S

  5. Buongioornooooo!ben tornata! Eri sparita-partita?che onore aver riportato il mio post….Mi piacciono le frasi scritte in rosso…. diciamo che hai voluto far INTENDERE per chi non AVESSE ANCORA CAPITO…hai dimenticato solo la pizza e mortazza… chiedi venia a Lilletta e company…. please! Per il resto hai aggiunto cose che condivido…Ma forse hanno ragione Ariel e Lilla… non basterebbe un post….Mi fa piacere sapere che ti piacciono i tulipani e mi fa piacere leggere questa frase… CIO’ CHE SEMBRA… MA NON E’…buon martedi… ti abbraccio!

  6. FAB, non darle retta … ossia, è vero che sa come vestirsi … ma è vero pure che è un chiodo!!! GATTA, ora mi spiego la ‘dimenticanza’ di Kali … avevi già spazzolato tutto!!! vabbè … vuol dire che io mangio tutto il salame che è rimasto!!! 🙂

  7. un chiodo no, dai….sono una pera abate o kaiser….:-)ehi……a proposito…beccati ste pere e molla immediataemnte il salame!!!lasciaaaaaa…sù, dai che sai che ti fa male…fai la brava…ahi! non mordermi il dito…..(kali, scusa, abbiamo buttato di nuovo tutto in caciara…)

  8. nooooooo … il salame non te lo doooooo … pappappero … pappappà … mangiale tu le pere … che dopo pane e mortazza, ci stanno bene!!! :)(si, scusa kali … ma noi riusciamo a buttare in caciara sempre tutto … soprattutto quando si tratta di mangiare!!)

  9. guarda che bella questa pera….mmmmh, come è dolce e succosa….ne vuoi un morsino???dai, lascia quel salamaccio puzzolente……chepoitivengonoibrufoli……..(kali, però abbi pazienza…. la colpa è tua che lasci i salami in giro…)

  10. @ PaolaAlcune cose mi fanno davvero imbestialire perché le ritengo una mancanza di RISPETTO (verso di me o in generale), altre mi intristiscono soprattutto se vengono da persone che "dovrebbero" conoscermi… "Ciò che SEMBRA…ma NON È" è il mio "credo" dalla lettura di "Parole nel vuoto" di Adolf Loos, ( ne ho parlato QUI: http://kalisperaa.spaces.live.com/blog/cns!680C16B091E2D1C1!2598.entry) ma credo fosse radicato in me già da molto prima @ FabGrazie!Ti "strozzerei" solo per l’evocazione della "pizza e mortazza": adesso qui è pieno di macchie d’unto, briciole, pere e salame!;-))))Lilla & GattaL’omissine era voluta, perché. per parlare di gusti culinari sarei andata fuori tema (ci vorrebbe un post a parte).Adesso passate da qui e ripulite tutta questa confusione!E la merenda si fa stando sedute a tavola!Vi siete sporcate tutte!Vi ho detto mille volte di mettere il grambiulino sopra i vestiti!E niente salumi che da adolescenti vi riempite i brufoli.Solo frullato di pere.E mollate ‘sto salame che con il pecorino e le fave dell’orto ci ceno stasera!;-)))))))))))

  11. Quante cose abbiamo in comune! :)Un bell’elenco per conoscerti meglio.Pera, pizza e mortazza mica ci stanno male, una dopo l’altra in ordine inverso:)

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...