Non è possibile!

Non è possibile!
E’ passato solo un mese dall’incidente dell’Orso,
adesso mia madre s’è rotta un polso.
Non ne posso più.
Questa famiglia cade a pezzi.
Ma possibile?
Devo appendere una corona d’aglio alla porta?
Una collana di peperoncini?
Devo farmi togliere il malocchio?
Spero guarisca presto e bene, intanto,
prevedo doppi turni di lavoro, ma questa è la cosa minore.
State bene e, per precauzione, fate un po’ di scongiuri…
anche per me!
Ahhh…
buon fine settimana…
lungo per i Romani (lunedì sarà la festa del Patrono),
io cercherò di resistere…
alla tentazione di buttarmi dalla finestra!
Kali

31 thoughts on “Non è possibile!

  1. Orso si è fatto male ed io non sapevo nulla. Vedi cosa capita a star via per un po’. Dagli una grattatina sulla testa da parte mia (molto gioiosa ed affettuosa, però).

  2. …niente lanci dalla finestra…tieni duro..ma per scaramanzia…metti una manciata di sale in tasca…auguri di buona guaragione a tua madre e un abbraccio solidale a te. Anche mia madre qualche mese fa si è rotta il polso…

  3. immagino che stesse rifacendo il tetto quando si è infortunata … ma questo non è importante!! 😉 scherzi a parte … concordo con fab … qualche granello di sale in tasca non fa mai male … anche qualche granello negli angoli di casa … sai com’è … :)in bocca al lupo per la mamma … magari è l’occasione per vederla ‘ferma’ per qualche giorno!! :)bacissimi!

  4. se bastasse un po’ di sale… ne farei arrivare una vagonata :-S…auguri alla Kali-mamma!ps. secondo piano… ma se ci provo io finisce che rimbalzo 🙂

  5. un tempo vidi fare una cosa strana ad una signora, una striscia di sale fuori la porta di casa sulla soglia….boh se tu ci credi….prova

  6. … siete ferratissimi!E io che ero ferma alla castagna selvatica nella tasca del giubbotto per evitare il raffreddore in inverno!!!Auguri, Kali-mamma!!

  7. GRAZIE A TUTTI!Corro a riempirmi le tasche di sale ed a spargerne in ogni angolo!Poi porto gli auguri alla Kali-Mamma che, nel fratttempo, anche col braccio al collo, non sta ferma un minuto costringendo papà a starle dietro! Oggi s’è lamentato: "ma se schizza da una parte all’altra con quella velocità io non ce la faccio a starle dietro!"

  8. tipico delle mamme…anche mio padre aveva problemi nel tentar di rallentare la marcia di mia madre..qualche volta mi chiamava a telefono e…."per favore vieni a vedere un pò tua madre.."

  9. sei viva?? hai resistito alla tentazione di buttarti a capofitto dal secondo piano???dacci tue notizie!! siamo mooooooolto preoccupati!! :SPS: come procede con la mamma??? ha preso atto che è infortunata … o continua a fare come se nulla fosse???? :S

  10. mia cara, se ti butti dalla finestra…non ti può soccorrere nessuno ceh sono tutti rotti, quindi, lascai perdere!:-)concordo sul sale grosso in tasca, che mi suggerì un’amica presa piccola a piacere (e che legge qui) in un momento in cui frequentavo una dispensatrice di sfiga….funzionò…(tanto che una volta che me lo dimenticai…mi misi in tasca la bustina di sale della mensa!!!)

  11. …sono viva, stremata, ma viva.Non solo è infortunata, ma vuole fare come le pare.Pretende di portare buste della spesa ed avvitare caffettiere, ci manca che si metta a fare la free climber e siamo a posto!Invece di stare a riposo le vengono in mente mille attività da fare.Oggi è voluta andare dal parrucchiere ed a fare la spesa in tre posti diversi…e la giornata non è ancora finita!Do un’occhiata di sotto…mmm…meglio salire almeno sul tetto!P.s.Acc!Ancora non ho messo il sale in tasca!devo provvedere!Se l’ha detto "un’amica presa piccola a piacere" nell’intorno dei blogger di fiducia (aggiungo io) ci si deve fidare!

  12. confesso che ho sorriso…mi sembrava di rivedere mia madre…e pensa che ha persino preteso di seminare alcune piante…non c’è stato giorno in cui non dovesse fare qualcosa di rimandabilissimo…pulire le persiane…cambiare le tende..la pazienza di mio padre e la mia sono state messe decisamente alla prova!!

  13. PS: non parlo di mia mamma e di quello che combina tipo: prendere un tavolinetto dei giochi di mia figlia quando era piccola, metterci su una sedia, metterci su la relativa seggiolina del tavolinetto e … ta daaaaaaaaaa … salirci sopra per prendere una cosa sull’armadio … naturalmente, è caduta, si è incrinata una costola ed ha avuto un ematoma sotto al seno per sei mesi … ah … chiaramente, proprio in quei giorni, ‘urgeva’ pulire i lampadari … e l’abbiamo ritrovata arrampicata sul tavolo … :S

  14. @ La GattaNon è servito…Ieri s’è inventata la marmellata di prugne, il cambio totale dei letti con annesso lavaggio , stesa e stiratura biancheria, raccolta ortaggi con pulitura fagiolini…@FabSi, credo proprio che sia lo "stampo per mamme bioniche"! Non sanno stare ferme…soprattutto quando qualcuno deve corrergli dietro!Pure la Tua…un bel peperino! ;-)@LillaAGGIUDICATO!Alla mamma di Lilla il premio "funambola free climber & cascatrice con stile"!Ah, dimenticavo!Ieri voleva pure salire sul tetto per riagganciare un discendente di gronda: per fortuna sono riuscita a tenerla fino all’arrivo dell’Orso…

  15. @ la GattaDirettore lavori! Ovvio! Inizia col far finta di fare la manovalanza, poi, ovviamente, deve "rassegnarsi" a dirigire, anzi, ad ORDINARE! Ieri le ho detto che sarebbe stata un perfetto Generale! Oppure, uno di quei manager…scassaballe!E dire che era già stata infortunata altre due volte: gamba e ginocchio…zompettava sulle stampelle per tutta casa dando ordini a destra e manca!P.S.si, si, la marmellata di prugne…è buona!;-)

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...