Accendo un attimo…

Accendo un attimo.
Giusto per inaugurare una nuova categoria: SCHIFO TOTALE.
Alla malora il "Politically correct" il bon ton, l’educazione e la diplomazia.
Accendo un attimo per sfogarmi e che mi spengano il blog, se credono, tanto non mi stupirei più di niente.
Spolveravo, rassettavo e "facevo i mestieri" insomma, con la TV accesa.
Rai tre, quello che non "switceranno" martedì,
quella che mi "regala" dei bei documentari di Alberto Angela, delle belle trasmissioni di un livello medio alto, dei programmi un po’ sopra la soglia di inebetimento.
Rai tre…
La speranza in qualcosa di un po’ meno contraffatto…
Rai tre…
La bellissima giornalista del TG del tardo pomeriggio, annuncia:
Non dovremo?
IO HO PAURA GIA’ ADESSO E SENZA AVERLI ANCORA INCONTRATI!!!
Solo per il fatto che esistano e che sia stato pensato di farci un servizio al telegiornale!
Non c’è più limite.
Stanno prendendo piede.
Siamo circondati.
Voglio andare alle Svalbard:
magari, li devo girare armata di fucile e temere gli incontri con gli orsi bianchi, ma è sempre meglio di questo "reflusso gastrico".
 
Il beduino se n’è andato e c’è stato il gay pride a Roma: ne sapevate niente?
Non del beduino, intendo, quello che ci ha offesi sbeffeggiati, provocati, insultati dimentico dei "missilozzi" che, ventidue anni fa lanciò contro Lampedusa, o degli "investitori" dei tempi che furono, che cacciò a pedate sequestrandogli tutto etc…
No, parlo di quella manifestazione che, gli altri anni, occupava i servizi dei TG.
Quest’anno solo un trafiletto, poche parole, servizi lampo (nel tg delle 20.30 di rai due nemmeno un servizio):
che i "SIGNORI" di cui sopra, siano già in giro?
 
BASTA.
Spengo di nuovo.
Mi sono indignata abbastanza.
BLAH!
Nauseato
 

20 thoughts on “Accendo un attimo…

  1. io non so dove andremo a finire (ecco il perchè della mia domanda sul post di qualche giorno fa…) ma se permettiamo ad un ‘signore’ di continuare a farsi beffa dei poteri dello stato, di prendersi gioco di noi ogni qualvolta apre la bocca in un discorso pubblico, che chiama ‘trame eversive’ le inchieste dei giudici dello stato e contemporaneamente, con i suoi ministri dell’interno e della giustizia, trama contro il cittadino alla luce del giorno e proteggendosi con l’impunità, beh… io non credo che siamo molto lontani da un nuovo ventennio. Mi dispiace… soprattutto xkè la storia ci insegna, che solo dopo un altro ventennio le coscienze delle persone si sveglieranno… C’è chi ha accusato il permissivismo del ’68 di aver creato una generazione di deboli… a quanto pare invece è il liberismo del dopo ’68 che ha annebbiato le menti…

  2. ps. avevo ricevuto anticipazione della notizia dal sito di Peace Reporter e non avevo fatto circolare la notizia pensando ad una bufala…. ripensandoci, forse sapevo che non lo era affatto

  3. Se ne parlava in un altro blog, qualche giorno fa. E anche io condividevo il sospetto (la speranza?) di Ross che si trattasse di una bufala. Invece ormai non c’è più limite, neanche ai peggiori incubi.E la cosa peggiore, insisto e ripeto, è che noi tutti siamo talmente condizionati che ci facciamo scorrere addosso di tutto, senza stupirci e senza rivoltarci.Cosa dovrà succedere ancora? Nel caso specifico delle ronde credo che sia soltanto una mossa di propaganda che sfggirà presto di mano. Sarà purtroppo necessario però che ci scappi il morto, qualche immigrato africano riempito di botte da questi animali, e poi i politici si dissocieranno, si accuseranno a vicenda, diranno che si è frainteso, strumentalizzato, e alla fine le ronde spariranno come sono arrivate.

  4. Ho letto che sono "concentrati" soprattutto in alcune regioni, tra cui la mia.Se dovessi incontrare qualcuno di questi…. biiiiiiiiiiiiiip gli sputo in un occhio!E poi che mi arrestino pure! Bleach!

  5. La magistratura di Milano ha aperto un fascicolo sulle Ronde Nere , presentate alla stampa ieri dal MSI.Speriamo nell’azione della magistratura

  6. Secondo me, la cosa peggiore è la risposta del sottosegretario Mantovano… e comunque, a quanto pare, l’associazione è regolarmente registrata come ONLUS (?!?!?!) e andranno avanti perchè non hanno commesso reati… secondo loro :-S

  7. c’è tanti di quei matti in giro che non so come mia cognata (psicologa) fatichi a trovare lavoro!!! ( e pure silykot)dovrebbero avere la fila davanti alla porta…bleah!

  8. Uso improprio di blog altrui.Buongiorno a Tutti/e Kali compresa.Vedo che qui la discussione si fa seria! "Ditemi il nome della ONLUS che gli do "li sordi" …forse.Per Kali e compagne… ops!… (intendevo dire amiche) :non abbiate paura che Vi difendo io "Gronflllll". Avere un Orso per compagno fa sempre comodo, sai le zampate?.Ciaooo a tutti.

  9. l’Orso??l’Orso????l’Orso????santa di una polenta, ma deve essere un fatto importantissimo per farlo uscire dalla sua tana…e con questo caldo!!!!!ora si che mi sento al sicuro comunque….:-)p.s. il nome della onlus…guarda, lo avevo scritto qui…su un foglietto…solo che ora proprio non lo trovo…..ma dove l’avrò infilato??non vorrei averlo messo sotto la lettiera dei gatti…:-)

  10. siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii … hanno riaperto il parco di Yellowstone … è uscito l’Orsooooooooooooo!!!ora si, mi sento più tranquilla!!vai Kali, prendi Milly e passa a prenderci a me e a Lilla: stasera andiamo a ballare fino a tardi … tanto c’è l’Orso che ci fa da scorta!! :))

  11. L’ORSO?QUI?Un plantigrado in libera uscita?ECCHEE’?????"’O MIRACOLO!ma non <‘o miracolo.>proprio <‘O MIRACOLO!>(Cit. da "Ricomincio da Tre di Massimo Troisi e con Lello Arena)Altro che ronde!Su, su ragazze, si va fuori tutta la notte! Che tanto, l’Orso l’hanno già "rattoppato" una volta e i suoi segni di guerra li può sfoggiare come deterrente!Ma…occhio al cestino da picnic!OHOHOH Signor Ranger!

  12. USO PROPRIO DI MIO BLOG PERSONALE.Gentile Signor Orso, Le faccio notareche la Sua gradita apparizione su questo spazio…HA MANDATO IN VACCA IL POST!E VAI CON L’OFF TOPIC!SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!Che ci siamo indignati abbastanza e, poi, in questo blog SIETE TUTTI LIBERI!LIBERTA’ TOTALE DI COMUNICAZIONE!SIIIIIIIIIIIIIIIIII!

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...