CARTOLINE. DIARIO #4

 

 

E. aveva fatto delle gite con la scuola, ma al momento di mandare le cartoline che Zia Clara, aveva ESPRESSAMENTE RICHIESTO, non c’era verso.

Le comprava e poi finiva per spedirle da casa, dopo essersi fatto aiutare da qualcuno, sia per il testo, che per la compilazione.

Le ultime, quelle della gita di IIIa media in Francia…me le ha portate direttamente a mano.

Due belle cartoline, scelte con cura, per carità, ma senza neppure una parola dietro.

Era giunto il momento di imparare!

Perché non spedirne proprio dalla gita a Roma?

Tre ore per sceglierne una da mandare alla mamma, ma poi ne ha volute prendere altre due e non per i suoi amici, ma una per gli Zii ed una per i miei genitori.

Le ha scritte da Fontana di Trevi, appoggiato al muretto, dopo che gli ho spiegato dove andava l’indirizzo, la data, il testo.

Ha voluto il sostegno solo per scrivere quella della mamma.
Aveva salutato i genitori, ma  gli ho fatto notare che un bacio ai fratelli poteva pure mandarlo!

Lo ha aggiunto…insieme ai saluti per Luna (la “cana”) e per i cuccioli: anche lui ha un “CUORE DI ZIO” di nipoti PELOSI però!

Quando è arrivato il momento di scrivere la cartolina per gli Zii (noi)

mi ha obbligata a non guardare, e a promettere di leggerla solo una volta  che fosse arrivata a casa.

Ho ubbidito.

Adesso la condivido con voi.

Che dire?

CUORE DI ZIA!

 

 

 

Annunci

8 thoughts on “CARTOLINE. DIARIO #4

  1. Da grande se lo ricorderà e sarà portato a sua volta a fare del bene gratuitamente. Credo che tu abbia avviato uno tzunami di positività umana.

  2. Tenerissimo tuo nipote…ha davvero apprezzato in pieno questa vacanza e te lo ha riconosciutoBea ha scritto le sue prime cartoline la scorsa estate,in bruta ha scritto il testo che poi ha copiato uguale per tutia me è rimasto il compito di scrivere gli indirizzi e spedirle :-(ho sempre detestato scrivere catoline :-si nipoti sono più bravi :-DDDD

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...