DIARIO (piccolo sunto) #2

 

Stroncata dall’influenza!

Stesa dal raffreddore e spianata (tipo lasagna) dalla tosse.

Olè!


E non è stato il trenino sotto le stelle della notte di capodanno, l’abitino leggero e scollato del veglione, ne il tradizionale tuffo nel Tevere e neppure le pazze discese sulla neve*…

 

 

Forse la non-stop di 8 giorni col nipotone?

Il 30 passato in giro per monumenti?

Il 3 al Museo Storico dell’Aeronautica dove faceva un freddo polare?

I centri commerciali (3 visitati)?

L’IKEA dove il pargolo era bramoso (incredibile!) di andare?

Il KEBAB che, sempre il pargolo, era bramoso di assaggiare.

Le ore piccole fatte perché, se i centri, di cui sopra, non chiudevano, non si poteva tornare a casa, o perché c’era da finire l’ennesimo giro di tombola dove, LUI (manco a dirlo) stravinceva?

Il piano superiore di Leroy Merlin dove, il pargolo, doveva supervisionare gli ultimissimi “monolocali” dedicati alla razza canina (leggasi cucce) e dove faceva un freddo pari a quello del museo, ma con in più lo choc termico causato dal passaggio: 
piano inferiore-forno -> piano superiore-terrazza semiscoperta con bora?
Oppure sono stata debilitata dalle maratone in veste di cuoca?

O sono state  le "milioni di miliardi" di domande del  pargolo, alle quali ho dovuto rispondere?

Che i “Malavoglia” abbiano dato la “mazzata” finale?

Che l’anima di Verga, dei veristi e di tutti i parenti suoi, possa riposare in pace…amen!

E pure quella prof di Italiano… 
che se la becco…

tanto lo so che gli ha appioppato il “mattonazzo” sapendo che nessuno sarebbe andato oltre il primo capitolo, ma almeno spiegargli qualcosa…parlare del periodo, dell’ambientazione, del linguaggio, di come si legge una nota o si usa un dizionario…
(mmmm… magari l’ha fatto ed il Nipotone ha fatto l’omertoso? Può essere! Si sa: “SO’ GGGGIOVANI!)

Al secondo capitolo stavo preparando le lasagne e proprio non riuscivo a seguire la lettura del nipotone.

“ORSOOOOOOOOOOOOOOOOO! TOCCA A TE!”

“EHHHH?”

“FORZA! Che Verga era un corregionale tuo”

“GRUNT! GROLF! UFF!”

HE! HE!

 

Insomma, 5 capitoli, il Nipotone, li ha fatti, con tanto di riassunto e scheda sui personaggi.

Si…

Penso proprio che questa influenza sia colpa di Verga.

Bastianazzo muore cadendo in mare dalla “Provvidenza”, c’era burrasca, faceva freddo…
e
qui diluvia: in fondo io me la sto cavando “solo” con un’influenza!

Animoticon

Coff, coff…

 

Alle prossime puntate: questo…era solo un sunto!

Ciao a tutti

Kali

 

 

 

 

(Anch’io ho "goduto" delle piacevolezze antidiluviane offerte dall’Abbronzato di rai uno, al pari di molti di voi: so tutto!)

 


La colonna sonora è dei Simply Red, ma non ascoltate le parole (tristissime…si parla di un addio: sigh, sob!) e godetevi la musica che mi pare gradevole.
 
L’immagine è presa dal web.

Annunci

11 thoughts on “DIARIO (piccolo sunto) #2

  1. accipicchia!!! in confronto alla tua "maratona natalizia" … la mia mi sembra un "giro di palazzo"!!! ;)spero che l’influenza passi in fretta … ma magari, visto che il nipotone è tornato a casa … è l’occasione per farsi coccolare un pò dall’orso!!! mi permetti??? gli lancio un "grido"!! "ORSOOOOOOOOO!!! TOCCA A TE!!!" … PS: chissà perchè … ma ho l’impressione che non farà "GRUNT! GROLF! UFF!" … 😉

  2. insomma…. maratona a Capodanno, maratona tutto l’anno?? nooo… ti pregoooo… non lanciarmi anatemi che non ne ho bisogno :-)Orsooooooooo…. aiutoooooooooooo!!!ps. E col Verga direi che ti è andata bene… se la prof in un impeto di sadismo gli avesse appioppato Storia di una capinera o Eva?? ^_^

  3. Farsi coccolare dall’orso mi pare una bella idea, ma anche starsene da soli a casa sotto le coperte non è male….Rimettiti presto! Smack

  4. @ LILLASigh! Sob! nessuno che mi coccoli! L’Orso è al lavoro ed io in quarantena per non contagiare i genitori di cui il Papi già sofferente di suo per problemi respiratori cronici! SOOOB!@SIGNORA DEI SOGNINiente di personale…Se avesse avuto "Storia di una Capinera"…mi sarei suicidata col fritto della vigilia! E se avesse avuto "Le ultime lettere di Jacopo Ortis"? AIUTOOOOOO@ MARIKONon ce la faccio a stare sotto le coperte! UFFA! Ho un sacco di cose da fare per…ripristinare l’ordine e devo approfittare di questa clausura forzata!

  5. P.S.Ieri sera, l’Orso si misurava la temperatura…vuoi vedere che per "empatia" si ammala pure lui, così devo essere io a coccolarlo?

  6. i "gggggiovani" ci prenderanno per stanchezza!sotto le coperte no, non ci riesco nemmeno io, ma a casa soprattutto con questo tempo grigiastro, è un gran bello stare…anche se si deve pagare lo scotto della tosse (=scusa per fare di meno…."fare niente" so bene che non è possibile)baci!

  7. Cara Cuore di Zia, spero ti passi presto…Gli ultimi tre giorni per me sono stati una full imertion nella biologia..(ma che prof è quella che mette un compito il giorno in cui si rientra dalle vacanze???).Mio marito è stato malaticcio, ma ha fatto il forte, ha preso l’antibiotico ed è uscito …salvo poi rientrare precipitosamente in un lago di sudore e doversi far sorreggere fino al letto!Stamattina alle sei meno dieci il corridoio di casa era affollato….tutti in moto per la ripartita.

  8. Tu i Malavoglia, io ieri, giorno della Befana, che avrei anche potuto considerare dedicato al meritato riposo prima del rientro lavorativo, immersa completamente nella scuola siciliana e nel dolce stil novo….diciamo che mi è andata bene!Auguri di pronta e ristoratrice guarigione. E ancora buon anno, che non potrà che essere migliore del suo inizio!

  9. credo che tutto questo sia stato letale per la tua salute …ed ecco l’influenza :-DDDa parte tutto credo che tu ti sia divertita un mondo…e ,sotto sotto,speri che l’esperienza si ripeta presto :-)rigurdati (K)Lì diluvia…qui da ieri nevica 😦

  10. Ehi, ma che ci faccio io, con la bocca aperta, nel tuo post? :-)Un piccolo dubbio: ma non è che il “nipotone” lo viziate un po’ troppo?

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...