DIARIO (veloce) #1

Approfitto dell’assenza del Nipotone 14enne arrivato ieri e spedito con Zio (Orso) e Nonna (Orsa) a fare alcune commissioni.
Mi riprendo un attimo e vi racconto.
S’è portato un bagaglio che neppure stesse fuori un mese:
"Zia, ho portato un cambio d’abito per ogni giorno dal Jeans al giubbotto alle scarpe"
(mah, forse voleva fare una sfilata!!)
Totale 1 borsone e 3 zainetti!
Non fa altro che chiedere cos’è questo e cos’è quello.
Si ricordava la casa più grande e giù a spiegargli che l’ha vista quando aveva 6 anni e quindi è logico!
Appena è arrivato ha cominciato a chiedermi, a raffica:
"Quando ci alziamo domani, dove andiamo, che facciamo…"
Non mi molla un istante con pressing soffocante, infatti adesso, sto prendendo fiato: HE! HE! A bocca aperta
L’oggetto che l’ha più incuriosito è stato (per ora) questo:


l’ha paragonato, nell’ordine a:
  1. L’astronave vista in "Man in Black"
  2. Un’arma di offesa vista nel film "il libro della giungla"
  3. un supporto per, non ricordo cosa, ma faceva ridere

Juicy Salif, Spremiagrumi  Philippe Starck  e Alessi ringrazierebbero!

Vi confesso una cosa…adoro quell’oggetto che ho tanto desiderato e che, l’Orso, mi ha regalato qualche Natale fa…

ma per una spremuta d’arancia utilizzo, molto più spesso, uno spremiagrumi in plastica costo €1!

Più pratico e con il colino incorporato per non far cadere semini e filamenti nel bicchiere!

Con il "ragno" così chiamo l’oggetto di design di Starck, devo mettere un colino sul bicchiere e tenere ferme le zampe con una mano, mentre con l’altra ruoto il mezzo agrume!

Però è bello,

bello, ma poco funzionale e molto costoso,

però è bello… e fa ridere quando, qualcuno che non lo conosce, mi chiede a cosa serva e, come mio nipote, si lancia in fantasiose interpretazioni.

Adoro il mio "Ragno"!

Adesso scappo, perchè stanno per tornare! Animoticon

A presto per un altro racconto…appena troverò un attimo!

Baci a tutti!

Kali

 

Foto dal sito dell’Alessi lincato sopra.

 

Annunci

11 thoughts on “DIARIO (veloce) #1

  1. nn c’è limite all’immaginazione… devo dire che il "ragno" è sempre piaciuto molto anche a me (presente in molte vetrine e riviste), ma…neanche io ne conoscevo l’esatto utilizzo:-))bacio

  2. mi piacciono i ragazzi curiosi …anche quando non riesco a rispondere alle loro domande :-snipoti :-Dla mia oggi mi ha risposto che aveva troppo da fare per venire al telefono a parlare :doveva fare la torta per il suo compleaanoehssì sembra ieri che è nata….invece oggi compie 6 anni 😥 …e riempie la mia vita :-)anche a me qualche Natale fa hanno regalato il "ragno" ….mai utilizzato per fare spremute :-S ….oltre quello mi avevano regalato l’accendi gas a forma fallica 😐 …..che ho comunque esibito in cucina finchè ha funzionato…il più era spiegare, a chi non riusciva a capire ,che cosa fosse e a che cosa servissebaciotti

  3. Ma ciao, son passata a curiosare dopo aver letto nelle news di Lilla di un…ragno.Sono aracnofobica, ma nel contempo anche un pochino masochista, xk ho voluto venire a vedere se magari si parlava di qualche "simpatico" abitante magari della casa di campagna, ed invece….mi son vista il mio "tesoro" che fa altrettanto bella mostra sul ripiano della mia cucina tecnologica.Buongustaia!!!Sarà che mi piace Starck e lo dimostra il fatto che le sue "Louise Ghost" fanno bella mostra nella sede dove lavoro (volute fortissimamente come la lampada "Arà"), sarà che mi piacciono l’arte ed il design, ma insomma…."snasellavo" qui e mi sentivo a "casa". :)Le spremute d’arancia continuo a procurarmele nel banco frigo (son troppo pigra x camallare gli agrumi fino in casa, tagliarli, ecc…), ed il "Juicy Salif" proietta la sua ombra sulle piastrelle. ;)Ti lascio un sorriso e l’augurio x un radioso 2009.Sonja

  4. E’ bellissimo… Philippe Starck è un mito, per me.PS: Non avevo neanche mai valutato come si potesse spremere un’arancia, su questo oggetto!

  5. come sarebbe a dire un ragazzO di 14 anni che si porta tutti quei cambi?una volta i maschi di quell’eta’ era gia’ tanto SE si portavano UN cambio!!!come cambiano i tempi!!! finiranno per avere valigie piu’ pesanti delle nostre e non ce le vorranno portare piu’!!pero e’ bello un ragazzo di 14 anni cosi’ curioso ed entusiasta…a volte li vedo in capo al mondo farsi trascinare annoiati dai genitori…..meglio cosi’, bravo nipotO!:-)il ragno piace anche a me, ma anche io, che non ho il ragno ma un aggeggio tecnologico, dono di nozze, alla fine ho ripiegato su quello di plastica che dici tu….piu’ pratico e non spargi arancia spremuta per tutta la cucina..

  6. ehehhehehe vedo che il nipote ti tiene ancora impegnata:-Dsono in ritardo di ben tre giorni e me ne scuso…ma che ci posso fare…ormai il mio fisico non regge più e le lunghe nottate non fanno per me..mi ci vuole troppo tempo per riuscire a riprendermi :'(Spero di essere perdonata ….Auguro a te e all’Orso uno splendido 2009 che porti soluzioni ai problemi piccoli e grandi della vostra vita…che porti serenità e salute….che porti gioia per voi e a chi ci vuole beneUn bacio Anna

  7. Manco da parecchio, lo so … e neanche un augurio di Natale o Buon Anno, ma questa e’ una lunga storia …!Se sono ancora in tempo, auguri per un sereno nuono anno "pieno di colore"!Cmq, anche io avrei lo avrei paragonato alll’astronave del film "Man in Black" … hum … sara’ pure carino, ma in quanto a funzionale …. hem …!!! 😉

  8. Concordo con il nipote…sembra proprio l’astronave di MEN IN BLACK! :))PS:anche se in ritardissimo,tanti auguri passati….mi sono persa nel delirio di Facebook… -_-

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...