Più leggero…

 

Giardini della Landriana


Dopo la pioggia di questi giorni,
che mi ha affogato l’anima,
dopo quest’influenza anomala, che mi ha tolto energie,
dopo le arrabbiature, le parole, i pensieri e le cose da fare…
anzi,
prima di quelle, purtroppo,
voglio un po’ di primavera,
di rosa nel grigio,
di raggio di sole,
di parole leggere.
Perché, tanto, i pensieri, la pesantezza non la perdono
e la realtà non la nascondi dietro lenti rosa.

Ma ho bisogno di respirare un attimo,

dondolando le gambe da un muretto,
sentendo il tepore del sole sulla faccia
ed il profumo del mare, che non c’è, ma che posso immaginare.

In questi giorni ho avuto l’impressione che l’ultimo post abbia spaventato un po’.
Kalispera ha rivelato un po’ della sua anima nera:

a qualcuno, forse, non è piaciuto.
Non importa.
Una volta ho scritto:

"Sono nelle parole che lascio nel blog: tracce di me, segni della mia anima."
Kalipensiero: ecco tutto.


 


 

Buon fine settimana.
Kalspera

 

 
Annunci

7 thoughts on “Più leggero…

  1. Ciao patatina…
    ed è per questo che vivendo a casa con pane amore e politica:-)
    lascio fuori dal blog i miei sfoghi che inescherrebbero un meccanismo incredibile…
    come diceva Battiato? mia cara PAtria?
    ma non si riferiva agli italiani secondo me:P
    Ciao cucciola nn farmi impensierire troppo.
    smak

  2. Anch’io vorrei tanto un pò di primavera:questa stagione a Torino è veramente la più grigia,nonostante il tiepido sole che fortunatamente è spuntato in questi giorni.Deve essere quello che mi hanno portato i Legali in visita dalla Puglia e  dal mare…Non hai un’anima nera.Quando ho finito di leggere il post precedenete ho pensato solo"avrei voluto scriverlo io".Solo che tendo sempre a eludere certi argomenti perchè non ne so mai abbastanza e temo difinire con il dire stupidagini.Hai fatto sentire la tua voce e ci sei riuscita per bene,almeno per quanto mi riguarda.E preferisco pensare che i pensieri pesanti prima o poi scivolano via dopo averci fatto fermare a riflettere un pò.Baci,F.

  3. Che bello trovare finalmente un poco di primavera dopo settimane di gelo e di pioggia. Ieri e oggi l’aria era frizzantina e il cielo di un bell’azzurro terso. Se la temperatura non è ancora proprio mite, c’è nell’aria questo abbozzo di rinascita.Buon fine settimana anche a teCarla

  4. ooh sì …sembri davvero molto arrabbiata nel post precedente e concordo su tutto quello che hai scritto ..sopratutto col diritto alla protesta degli studenti …ma come Gatta penso che il papa avrebbe dovuto essere accolto come ogni capo di stato (vergognoso il non ricevere il DalaiLama) e poi contestato
    Devo dire che preferisco l’aria che si respira in questo post col delicato rosa dei fiori (li hai fotografati nel tuo giardino? ) e il tiepido sole che riscalda il muretto …anche io, con le mie meditazioni, come te ne ho bisogno
    non sono andata a fare visita… il non sentirne mai la necessità è un altra cosa che non mi fa stare bene…tra qualche giorno sarà il suo compleanno e in quell’occasione ci andrò…forse..preferisco ricordare la sua nascita che non la sua morte
    Seduta con te su quel muretto ricambio il tuo abbraccio
    Anna

  5. @ ANNA
    Ciao Anna, grazie per il commento. Ti volevo ricordare, però, che il Papa ha SCELTO di declinare l’invito ad andare alla Sapienza, adducendo una serie di "furbissime" quanto ingiustificate scuse, allo scopo di uscire da "vittima" dalla faccenda.Il suo Predecessore, al contrario, si recava anche in luoghi dove sapeva sarebbe stato aspramente contestato: non si può dire che ci viene negato il diritto di parola se ci si rifiuta di salire sul palco (anche a rischio di essere fischiati!).P.S.I fiori erano su un albero ai"Giardini della Landriana" (Tor San Lorenzo, Ardea, Lazio, Italy).
    Si tratta di giardini storici dove, a primavera, organizzano anche una fiera botanica.
    Questa foto è della primavera scorsa.
    Ciao e buona Domenica.
    Kali

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...