Cinetismi d’acqua..

 

 
Magia d’acqua.
Scrosci,
zampilli,
cascate.
Musica dovuta al fluire,
ma anche a meravigliose macchine sonore
con meccanismi antichi di cinque secoli
ed allora,
cantano usignoli di ferro battuto
e suonano organi senza alcun maestro d’orchestra.
Stupore che apprezzano in pochi,
ormai abituati alle meraviglie moderne.
Ma se lasci indugiare lo sguardo sulle linee morbide delle siepi curate,
se cogli la diversità degli iris e dei gigli o la linea pura delle calle,
se ripercorri la storia a ritroso
e ti immagini feste a corte tra peschiere e fontane,
se cogli le differenti prospettive fatte di salti di quota ed effetti scenografici:
la magia si compie.
L’acqua canta motivi allegri,
il cuore si disseta di pace.
 
Kalispera
 


Domenica scorsa, con i vicini di casa, compagni di scorribande, siamo andati in una località a 60 km, da casa. L’idea era passare una giornata all’insegna dell’ACQUA. Direi che ci siamo riusciti…nel pomeriggio è anche piovuto!
Per il "diario" della giornata, le altre foto e le notizie utili, vi rimando al prossimo post.
Intanto:
RIUSCITE AD INDOVINARE IN QUALE LOCALITA’ SIAMO STATI?
 
Saluti a tutti e…alla prossima!
Kali
 
P.S.
Un ringraziamento particolare a Paola per la consulenza sulla foto.
Annunci

9 thoughts on “Cinetismi d’acqua..

  1. Villa D’Este!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Splendida!!!!
     
    Ciao Klara, finalmente riesco ad inserire un commento nel tuo blog. Sembrava mi avessi…filtrato! 🙂
    La prossima volta che fate un giro fotografico avvertiteci! Facciamo, anzi, un pic nic fotografico!
     
    un bacione,
    Antonio

  2. PER ANTONIO

     
    BON!
    FINE DEI GIOCHI!!!
    "The winner is.."
    "ANTONIO!"
    Che latita per lunghi periodi, poi arriva e ..indovina subito!
    Acc..
    Quasi quasi…invece di "filtrarti" ti "DELETO" il commento!
    Ovviamente sto scherzando..
    Ma quale filtro?
    Anzi!
    Mi stavo chiedendo come mai non ti avevo più visto passare da queste parti!!
    Anch’io, alle volte, ho problemi nel lasciare i commenti: appena clicco su "aggiungi commento" si blocca tutto e devo chiudere!
    Mah!
    Comunque: bentornato qui!
    Alla prossima scorribanda..verrai contattato, ma siccome tra le mete della giornata (piccola anticipazione) c’era anche un sito decisamente..hem..accidentato, la Gatta convalescente non avrebbe gradito.
    Salutoni e a presto.
    Kali
    P.S.
    Credi che non abbia notato il "K" nel nome?
    ma oggi sono buuuuuuona, molto buuuuuuona, (anche se non MAGNIFICA come certi prof..HE! HE!)

  3. Meno male che Antonio ha indovinato……….sai che con i quiz geografici non sono molto abile…..anche se in effetti la Villa e le sue fontane sono famosissime e molto belle. Le avevo viste da bambina, molti anni fa, e ci sarei volentieri tornata lo scorso anno ma purtroppo un furioso maltempo ha sconsigliato la visita. Un abbraccio, a presto

  4. Kali, sto ri-ammirando la tua foto. E’ davvero bella, sai?
    Il fatto di non aver usato tempi lunghi da’ meglio l’impressione della parete d’acqua. Bella bella.
     
    Tanto di cappello
    A

  5. Per Antonio
    Miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!
    Sono in "brodo di giuggiole"!!!!!!!!!!!!
    Detto da Antonio, il cacciatore di Aurore Boreali, nonchè fotografo provetto..E’ UN MEGA COMPLIMENTO!!
    Toh! Sto camminando a 10 cm da terra..levitooooooooo!
    GraZZZie..GraZZZie..
    Sto facendo i miei esperimenti in "manuale" così, scatto moltissime foto, provando le varie esposizioni (e rompendo le scatole a chi mi deve aspettare..). Adesso  le sto analizzando e questa, l’ho fatta vedere in anteprima a Paola, solo che ci avevo piazzato in mezzo la "firma"! Mi ha redarguita, così l’ho ridimensionata. Anche Paola  riteneva la foto ben riuscita: miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii due complimenti..sto a 20 cm da terra, ora!!
    Ciao Buona giornata!!!
    Kali

  6. Difficile scegliere se lasciarsi incantare dalle parole
    come al solito poche, ma che sanno suscitare un’emozione,
    oppure dalla splendida immagine…
    Per questa volta scelgo la fotografia
    perchè si sente che prima che con gli occhi,
    prima che con l’obbiettivo
    l’hai vista con il cuore.
    Grazie Clara… e non solo per questo post!
     
    Paola
     
    PS io non ci sono mai stata a Villa d’Este!!! Protesto!!!
     

  7. PER PAOLA
    Foto e pensieri nascono insieme.
    In realta prima vedono gli occhi,
    le orecchie sentono la melodia dell’acqua,
    e con l’olfatto si percepiscono i profumi: acqua, terra, fiori.
    Mentre scelgo l’inquadratura, vorrei poter rendere tutto questo.
    Le parole che scrivo qui, ne sono la sintesi,
    la forma nasce riguardando lo scatto,
    ri-analizzandolo, scegliendolo..
    anche grazie alla "consulenza".
    Le parole, infine,
    sono poche proprio per non distogliere l’attenzione dall’immagine. hanno il solo scopo di raccontare quello che non c’è.
    Kali

  8. Ma, cara Clara,
    se alla base non ci fosse una sensibilità
    come la tua…
    tutto questo non sarebbe possibile.
    Quante persone hai incontrato a Villa d’Este?
    Tante, ne sono sicura…
    ma quante hanno "sentito" con il tuo cuore?
    Un abbraccio…
     
    Paola

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...