La rivincita di TULIP II

 

 

Vi ricordate TULIP?
Per chi non mi leggeva, nell’Aprile dello scorso anno, Tulip era il primo tulipano sbocciato sul nostro piccolo terrazzo.
Nato da bulbi d.o.c. provenienti da Amsterdam, grazie al gradito souvenir dei nostri vicini di casa (nonché compagni di scorribande), era stato l’orgoglio del terrazzo.
Vanesio, come pochi (???) altri fiori, aveva posato per un intero servizio fotografico.
Immortalato col sole e con la pioggia, si offese un po’ quando, anche i suoi fratelli si stiracchiarono nel sole primaverile.
Se ne andò così come era venuto, lasciando in ricordo il suo bulbo da mettere a riposo e trattare con le dovute cure.
I bulbi furono tolti dal vaso a tempo debito, lasciati asciugare al buio e riposti con cura.
Prima di Natale, con l’Orso dalla zampona verde, li abbiamo piantati.
Ma, purtroppo,i bulbi erano più piccoli dell’anno precedente e, qualcuno, sembrava addirittura inservibile.
Buttare via, senza pietà, quelli un po’ mollicci e meno sani, però, ci sembrava un gesto crudele, così decidemmo di fare una selezione: i più sani sarebbero stati collocati nella fioriera da appendere, mentre gli altri, seppur con poche speranze, non avrebbero occupato la fioriera gemella, ma un semplice vaso a ciotola, lo stesso utilizzato l’anno prima.
"Tanto non spunteranno!" Ci eravamo detti…
Dopo averli coperti con un telo trasparente, per riparare i germogli dai rigori dell’inverno (quale???), abbiamo aspettato.
MORALE:
il primo tulipano a sbocciare e stato TULIP II, residente nel vaso di “seconda classe” e spuntato da un bulbo classificato tra i “FARLOCCHI”!!
Non ha i bei colori di TULIP, è semplicemente giallo, ma, anche oggi, in mezzo alla bufera di vento, svetta dritto e maestoso, mentre guarda con orgoglio, dall’alto della sua corolla, i pigri fratelli nella fioriera “suite di lusso”. “Loro ancora sono bassi e chiusi, io, invece, sono il primo!” sembra voler dire.
 
 
Ma adesso: scusate…
d’accordo la determinazione e la tenacia, ma stanno cadendo chicchi di grandine grandi come nocciole: meglio che metta TULIP II ed i suoi fratelli al riparo!
Chissà che un semplice tulipano giallo non possa dare una piccola lezione di vita!!


 Oggi ho fatto uno sforzo,
ho cercato di distogliere l’attenzione,
di non offrire il fianco.
Ho cercato di raccontare qualcosa di bello,
di più gradevole e leggero,
per tenere imbrigliata,
almeno per qualche momento,
la tristezza.
Proverò a ripetere lo sforzo..
Chissà che MADAMA DE SFIGHIS, non si stanchi e molli la presa..
Ciao a tutti.
Buona notte
(Buona Giornata per chi leggerà domani!) 
 
KALISPERA

Annunci

14 thoughts on “La rivincita di TULIP II

  1. CIAO..OGGI ANK’IO HO DOVUTO FARE SOS TULIPANI L’ALTRA SETTIMANA NE SONO SBOCCIATI 10..E STA GRANDINE OGGI RISCHIAVA DI ROVINARMELI….
    DOLCE NOTTE

  2. Sono felice di leggerti così.
    E poi credo che sia una grande morale quella di Tulip II.
     
    *Buona giornata e sorridi (anche se so che è difficile).
     
    P.S. A "MADAMA DE SFIGHIS" per un pò le abbiamo chiuso gli occhi.

  3. "Chissà che un semplice tulipano giallo non possa dare una piccola lezione di vita!!"
     
    E’ quello che ti avrei scritto io.
     
    Buona giornata, G.

  4. ciao Kali.
    nel 52 d.C. piantai nel giardino della mia nuova  casa, mi ero appena sposata, 150 bulbi di tulipano…mi piacciono molto le macchie di colore in giardino…
    tanto io amo i fiori, tanto mio marito odia l’erba che, naturalmente, spunta….
    bene, un pomeriggio, mentre io ero già tornata al lavoro, e lui invece oziava in casa, in luglio, quando i tulipani erano ormai sfioriti, il mio caro coinquilino ebbe la felice idea di passare tutto lo spazio attorno casa con una specie di trattorino…
    morale: si sono salvati interi pochissimi bulbi…
    ho ritrovato tracce di bulbi spezzati per molto tempo, alcuni però con il rimescolamento della terra sono finiti in profondità e hanno ricominciato a rifiorire..a distanza di un decennio. Quante sorprese ci riserba la vita…a volte molto belle
    Ciao
    Fab (che al ricordo del macello perpretato dall coniuge lo stritolerebbe ancora)
     
     
     

  5. uffa…
    a me tulipani e giacinti crescono crescono crescono…TUTTI FOGLIEEEEEE
    poi fanno un fiorellino fesso e striminzito, mi fanno una pernacchia e si accasciano…
     
    ora me li compro di legno!

  6. Ciao Kali,
     
    sono rientrato alla base! Come ho scritto anche a Paola, racconterò con calma le vicende e, soprattutto, recupererò i tuoi post passati…promesso!
     
    Volevo giusto dire anche a te che mi siete mancati tutti lassù…
    Antonio
     
    PS e ovviamente abbracciarti forte ed augurarti il meglio per tutto…

  7. ciao eccomi di ritorno dall’avventura… pensavo di trovare un post nuovo e con tantissimi tulipani… ma va bee anke così.. i tulipani sbocceranno quanto prima lo sò…
    un abbraccio passa quando vuoi.ora che sono tornata passerò + spesso promesso
     

  8. Tulip ti sta dando una bella lezione…
    Non vorrai essere da meno, vero?
    Avanti savoia, (volutamente minuscolo) si diceva ai miei tempi..
    Buon wek end
    Giulia

  9. La primavera ci porta sempre delle sorprese inattese e per questo più preziose. Tulip II, proprio perchè si sentiva meno fortunato, ha avuto la forza di farsi ammirare per primo. Questa piccola fragile speranza di gioia va curata ora che si è manifestata. Un abbraccio, buona domenica

  10.  Oggi ho fatto uno sforzo,
    ho cercato di distogliere l’attenzione,
    di non offrire il fianco.
    Ho cercato di raccontare qualcosa di bello,
    di più gradevole e leggero,
    per tenere imbrigliata,
    almeno per qualche momento,
    la tristezza.
    Proverò a ripetere lo sforzo..
    ….
    #La Pasqua sarà dura, quest’anno:ho cercato di "ammorbidirla" un po’..
    ….
    e potrei farti altri esempi …
    che tu conosci meglio di me…
    ,,,,
    FRAMMENTI ..(di diario dall’Inferno)…
    ,,,,
    e poi lego un rapporto sereno con l Orso…
    e con gli amici…
    insomma non trovo il "movente"…
    che ti porta ad avere spesso questa sofferenza
    di fondo…
    magari mi son persa gli inizi dal tuo blog…
    non so:S
    scusa la mia ignoranza…
    bacione…
     

  11. Quest’anno non ho messo i tulipani…
    ci sono ancora i ciclamini perfettamente fioriti,
    da non credere!
    Povera natura
    in che stato di confusione deve trovarsi.
     
    Un abbraccio…
     
    Paola

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...