Controluce..

 

 
Controluce,
col sole negli occhi
ed il calore sul viso,
distinguere solo i margini delle cose.
Sagome avvolte di luce,
senza dettagli.
Voglia di assopirsi cosi,
con lo sguardo fisso su una linea lontana.
Per non pensare.
Invece bisogna cercare di far ordine nei pensieri,
organizzare le mosse,
indirizzare i passi.
Voltando le spalle alla luce,
se necessario,
per far tornare tutto più chiaro,
visto che il sole
adesso,
sembra immobile
ed il controluce senza fine.
Sono stanca…
 
Annunci

6 thoughts on “Controluce..

  1. Ciao Kali,
    sono tornato.
    Devo recuperare i post passati.
    Intanto lascio anche a te questa canzone che, almeno per me, rappresenta un toccasana per l’umore

    [audio src="http://h1.ripway.com/antonioamendola/JasonMraz-LifeIsWonderful.mp3" /]
    Sono certo che ti piacerà,
    Antonio

  2.  
    Per le strategie in effetti è bene avere un paio di occhiali da sole nella vita.
    Mi stavo preoccupando anche io per la tua assenza…
    Niente foto di Venezia perché siamo stati a Padova alla mostra di De Chirico (ne parlo in "I bagni misteriosi"), niente foto perchè ho dimenticato la macchina fotografica a Bologna… a casa del mio amico che mi ospita nei we bolognesi. Le uniche foto scattate sono di Manù e, conoscendola, non me le darà 🙂 non per cattiveria ovviamente.
    Buona giornata, cara Kali.
     
    Nando
     

  3. a guardare verso la luce, dopo un po’ gli occhi si chiudono e non si vede piu’ nulla…
    meglio darle le spalle e decidere noi quanta farne passare spostandoci a destra e a sinistra…
     
    🙂

  4. Ciao Kaly,
    grazie per il tuo commento…
    volevo dirti che io non pretendo
    che l’altro ricambi con il mio stesso affetto
    o maggiore al mio…
    Delle volte è scocciante ripetere sempre ti voglio bene,
    perchè pare che sminuisca il sentimento…
    Mi colpì una volta il blog di un’amica
    Paruviana che scrisse…da noi non si dice ti voglio bene,
    ma Te quiero mucho..e perchè allora non dire così?
    In fondo il mio Te quiero mucho è un semplice ti amo per
    quello che sei…mi è piaciuto il suo post
    io ora non sono brava a riportarlo però ti assicuro che mi aveva colpito.
    Scappo a lavoro, bacio………..

  5.  
    I propositi sono da manuale.
    Ci sono obbiettivi a cui è quasi impossibile arrivare organizzando "mosse".
    Sono obbiettivi che richiedono pazienza e forza.
    Oggi sono doti rare…
    Ti auguro tanto di riuscirci…
     
    G.
     
    ps: quando si è stanchi nn esiste altra soluzione che "riposarsi"…
     
     

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...