Le cinque cose che non Vi ho detto..

 

OLE’
Incastrata con la catena da Paola e da Giulia.
Come tirarsi indietro?
Alle volte le sfide bisogna raccoglierle,
alle volte bisogna misurarsi.
Alle volte ci riesco,
altre,
No…..
Iniziamo con questa.
 

 
 
Cinque cose che non Vi ho detto (ma che sapete già)
 
1.      Negli ultimi anni ho sviluppato difficoltà relazionali: sono diventata timida, introversa ed asociale. Non amo uscire, incontrare gente e, soprattutto parlare di me (infatti sto facendo uno sforzo inumano). Se faccio un viaggio in treno me ne vorrei stare in un angolo in silenzio a leggere il mio libro.
 
2.      Non so perdere, per questo, detesto il confronto, quindi sono una pessima sportiva anche se pratico diversi sport ( ma NON di squadra) [Insicurezza? Può essere!!]
 
 
3.      Non so dire bugie ed, inoltre, la ritengo un’attività faticosissima: non riuscirei a tenerle a mente!
 
4.      Non mi pesa occuparmi degli altri, ma forse non è un pregio, è solo un modo per fuggire dai miei obiettivi primari, quindi lo dovrei trasferire nella lista dei difetti.
 
5.      Adoro osservare, capire e rubare con gli occhi. Se si tratta di “manufatti” lo scopo è provare a riprodurli, magari modificandoli (le stelle biedermeier che vi mostrerò, ne sono un esempio): forse anche questo è un difetto, perché diventa un’ottima via di evasione..
 
Probabilmente non ho scritto cose nuove per i frequentatori del blog. I pochi lettori assidui, ormai, hanno un quadro di me già molto chiaro.. qualcuno conosce anche cosa c’è sotto la maschera di Kalisperik, qualcuno ne conosce la voce..
Penserò a cose nuove, ma verranno fuori dai post.
Fare elenchi non mi riesce bene.
A presto.
Ora corro a fare qualcosa: ho ricevuto minacce di calci nel..fondocoda!
A presto.
Kali
 
P.S.
Il "gioco" vuole che si coinvolgano altre cinque persone nella catena. ecco le mie segnalazioni:
Ne ho messi sei, perchè qualche blog è momentaneamente in stand-by…
Se vi va…

Annunci

7 thoughts on “Le cinque cose che non Vi ho detto..

  1. Hai visto che non era poi così difficile?
    Un punto in particolare mi piace molto… chissà se indovini quale.
     
    Un abbraccio.
     
    Paola

  2. Grazie….una catena simpatica davvero. Però hai scritto alcune cose che avrei potuto scrivere su di me…….vado a studiarci un po’. Mi preoccupa chi potrò coinvolgere nella catena…….Van bene blog sconosciuti???? No??? Un abbraccio

  3. credo di aver raccontato tutto…ma proprio tutto di me nel mio blog…
    però ci penserò ancora…e se mi verrà in mente qualcosa lo scriverò…
    al punto due e al tre mi ci ritrovo in pieno…
    forse non l’ho ancora scritto nel blog
    Un bacio   Anna

  4. Sul come scelgano le canzoni per Sanremo (o San Remo, it’s the same) c’è bisogno di una logica superiore non accessibile a noi poveri esseri umani. Comunque, la canzone intelligente l’ho pubblicata per caso 🙂 Non ho visto il programma (né mi ricordavo che facesse in tv, tra l’altro non ero a casa). Comunque fa niente 🙂 Avrò subito qualche condizionamento subliminale da qualche parte.
    Mi fa piacere comunque che siano tornati in tv, con tanti comici di oggi, il loro stile maturo forse mancava.
    Da anni mi rodevo di non averli mai visti in tv e di vederli solo in qualche programma sullo stile cineteca della Rai. Ora li trasmettono ed io me li perdo… 🙂 C’est la vie.
     
    Nando 🙂

  5. cara Kalispera, è stato troppo divertente trovare sul mio blog il tuo intervento. Sei forse una maga, ma forse io sono molto prevedibile. E’ praticamente quasi tutto vero quello che hai scoperto di me: docente di lettere alle scuole medie inferiori , ma anche di informatica in progetti pomeridiani. Ho appreso i primi trucchi da una mia ex studentessa da cui ho iniziato l’ esplorazione degli spaces che mi ha portato al tuo, il mio è uno spazio per ragazzi, per imparare e insegnare a loro come farne uno.Considerando quello che in questo mese ho visto, forse ne farò uno da adulta. Mi piace l’ arte e…i gatti.
    Sto recuperando il giro che ho fatto per arrivare qua, te lo comunicherò, se ti interessa. abito e lavoro in provincia di Milano, sono vicina ai 50. Ciao

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...