Nell’altra direzione..

 

Nell’altra direzione,
con le spalle al Paese
e lo sguardo al "Pizzo",
dove la sponda curva bruscamente.
Scendere dalla passeggiata
per camminare sulla sabbia così diversa dall’Estate.
Ci cresce dell’erba verdissima
che fa capolino dal tappeto di foglie.
La pioggia ha lasciato piccole raccolte d’acqua nei luoghi più impensati,
ed adesso,
anche li,
 galleggiano le foglie,
in balia di mini laghi,
fino a quando
il vento non li asciugherà.
 
Buon fine settimana
Kalispera
 

  

 

 

Annunci

15 thoughts on “Nell’altra direzione..

  1. ma davvero belle,,,,
    riflettono il tuo paesaggio interiore.. ma succede.. poi passa.. e su quella passeggiata torneranno visi e bambini in bicicletta e il sole
     
    vale
     

  2. ma…
    qui dove sei?
    a capodimonte?
     
    bho..ormai vedo il mio lago da tutte le parti…sorrido
     
    banalita’????
     
    ti prego non dirlo nemmeno per scherzo
    non sono mai banali le tue parole…..
     
     
    buonanotte
     
     

  3. Splendide.
     
    Kalisperik, probabilmente domani non ce la faremo a venire! Vuol dire che sarà per un’altra volta. Ma se vuoi raggiungergi per il safari fotografico qui a Roma, sei la benvenuta. Tanto puoi chiedere a Paperinik di prestarti i suoi stivali volanti!
     
    A

  4. quei luoghi che tanto amo…ricordi…emozioni…e tutto in "semplici" foto… grazie kali.grazie perchè mi regali questo mondo. penso proprio che domani mattina farò un salto lì…tra le tante foglie…e so già che, come da bambina, mi arrampichèrò un pò su gli scogli…ad un certo punto deciderò di sedermi ed inizierò a tirare sassi nel lago…un pò di vento sulla pelle e le tante foglie che si alzeranno in volo. le seguirò come i miei pensieri…
    un bacio.

  5. Ehi ciao! Mi dispiace per i palloncini che esplodono e le scarpe da trekking appese a un chiodo e la tristezza che hai manifestato nel post sul mio blog. No, non siamo computer e non possiamo sostituire i pezzi rotti, al limite puoi mettere qualche punto sulla ferita e sperare che tenga abbastanza a lungo per permetterti di guarire! Funziona così purtroppo, ma il tempo e gli amici sono una buona medicina!
    Che belle queste foto che hai postato, mi ricorda molto il lungolago di Capodimonte. A volte sono andata alla sagra del Coregone e poi in estate andavo spesso a prendere il sole a Gradoli, vicino ad un piccolo campeggio. I paesaggi della Maremma, così assolati e malinconici, ogni tanto mi mancano un po’. Credo sia una specie di nostalgia ‘retrospettiva’, perchè quando abitavo lì invece sentivo molta nostalgia di casa! Per ora ti saluto! ciao!

  6. credo sarebbe bello passeggiare a braccetto su questo lungo lago …
    guardando il cielo macchiato di nubi…
    sentendo sotto le suole lo scricchiolio delle foglie…
    annusando l’odore del muschio…
    si chiacchiererebbe del più e del meno fino alla più vicina panchina (a proposito nella foto non ne ho viste…spero ci siano) dove ci siederemmo per parlare di progetti e di futuro…lasciandoci riscaldare dai raggi del sole che filtrano attraverso le nuvole…..
    alle volte basta davvero poco per stare bene 
    Queste immagini,com epure le precedenti, rendono molto bene l’idea di autunno :brava 🙂
     
    Non avevo notato finchè non me lo hai scritto tu, che Diana sulla mia torta ci aveva messo solo 7 candeline …bell’amoremio…si sarebbe stancata tantissimo se avesse  dovuto metterci tutte quelle che ci volevano…oltre il fatto che il foglio non sarebbe bastato…
    oggi sono andata a prendermelo e l’ho appeso a una lavagnetta….pensavo di creare una specie di bacheca dove mettere i disegni che le mie nipoti con amore spesso mi dedicano ….come dice Marty: beata incoscenzaaaaa :-DDDD
    Buona settimana con un bacio e un abbraccio   Anna

  7. sai kali
    il tuo blog è bellissimo
    da quando poi hai cambiato layout con quest idea di cambiare colore allo sfondo tutte le volte è molto originale:-)
    anche ciò ke scrivi a noi nei commenti è sempre carino…
    tra un po arriva il freddo…ma èil momento più caldo per chi vuole visitare Milano…
     noi staremo qui ad aspettarti…
    penso che diventiamo sempre di più….
    lo sai vero?
    ciao cara
    buona notte

  8. UHMM mi sono cercata una cartina di Bracciano …e nn so in quale paese sia tu…ma per ognuno dei due paesi che mi da sul lago ci sono 14,400km…nn ci sono ancora arrivata..mi riprometto di farlo al più presto 😀 😛
     
    meno male che ci sono le panchine!!! almeno quando il mal di piedi incombe ..sappiamo dove riposarli
    La cioccolata per le mie intolleranze nn va bene….ma alle volte me ne frego e la mangio
    nn sapevo cosa sono le visciole ..sono andata a cercarmelo….e chic o meno… la crostata (a cui sono allergica) con la pasta di mandorle e la marmellata di visicole deve essere qualcosa di celestiale ..
    dici che con le mie intolleranzze sto messa male?  concordo!! ma alle volte me ne frego delle conseguenze( fastidiose ma mai gravi )e ingurgito tutto quello che non dovrei
    Un bacione tesoro ..buon martedì   Anna

  9. capodimonte nn ha nulla di bello..o almeno secondo me
    nn vale la pena….
     
    ma sei mai stata a bagnoreggio?
    li si che vale la pene….
     
    ti sorrido…….sempre

  10. Lo scenario delle foglie cadute è simile a quello di S.Donato, nel fantabosco, ma il lago qua non c’è. O meglio, c’è, ma è piccoletto e artificiale… Ti ho aggiunto nella lista degli amici del mio blog 🙂

  11. Proprio quelle delle immagini, gli amici di MSN… In Nexus1 ci sei da un sacco di tempo…
    Bello il castello di Ferrara, stupendo nella nebbia, sembrava che ci fossimo solo noi.
    Baci, Nando 🙂

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...