Bum..

immagine presa dalla rete

immagine presa dalla rete

Oltre il danno, la beffa.
Capita a volte, di programmare qualcosa.
Per tempo, con impegno, con passione, con gli amici.
Passano i giorni  e la gioia cresce, proporzionalmente all’avvicinarsi della data fatidica.
Compri il necessario e vivi le brutture di ogni giorno,
pensando a quella piccola “chicca” che hai preparato per te,
 che pensi di meritare
e che pensi ti farà stare bene.
All’improvviso cambia tutto.
Devi cambiare i programmi.
Rivedere tutto,
rinunciare a tutto,
disdire e archiviare: la causa è importante: non si può fare diversamente!
@*##°!
Avevo pure comprato le scarpe da trekking ed i calzettoni caldi!
Ti rassegni.
E’ così: Amen!
Poi: BUM!
Il palloncino colorato,
che, finalmente,
ti era stato regalato esplode.
Neppure vola via, almeno lo puoi vedere salire su, su..
E perdersi nel cielo
E pensare a dove sarà finito.
No.
BUM E BASTA.
Rimani con la faccia incredula,
impotente.
Ti resta in mano lo spago,
floscio e triste
al quale penzolano attaccati i resti del tuo sogno effimero.
BUM!
Ti riprendi dallo stordimento, dopo un po’..
Analizzi la situazione,
organizzi il da fare,
cerchi di riprendere in mano ciò che resta.
Poi un flash!
Ti ricordi delle scarpe da trekking.
Le avevi rimosse.
Archiviate anche loro.
Ma le vedi in una vetrina.
@*##°!
Comprate, archiviate per necessità ed adesso..archiviate pure inutilmente.
Una metafora per dire che
È stato inutile rinunciare.
Non è servito.
Oltre al danno anche la beffa.
Piove, anzi diluvia, sempre sul bagnato.
In questo momento le scarpe sono, ovviamente, una metafora.
Ma, sotto ad una valanga,
anche il più innocuo cristallo di neve,
diventa insostenibile!
Grazie
a Tutti.
Kalispera

 

11 thoughts on “Bum..

  1. Ti abbraccio e spero di aver interpretato male!
    Fatti viva nel pomeriggio… ti aspetto… e ti confermo quello che, velocemente, ti ho detto questa mattina.
     
    Paola

  2. Non ho capito la storia delle comari… Sono stato qualche giorno a Novara e trovo i cambiamenti da rivoluzione francese sui vari blog…

  3. Credo di avere intuito sin dalle prime ore della mattinata, ma cercavo conferme. Ma il quadro, frutto solamente della mia fantasia perversa da scrittore di bassa lega, sembra fosco e surreale. Spero in un malinteso dovuto alla mia fervida immaginazione, vivamente. Non mi esprimo oltre, non mi va, pure perché entrerei a sproposito in una vicenda che riguarda presumibilmente (il beneficio del dubbio è d’obbligo, in quanto tutto sembra essere frutto di miei personalissime suggestioni) almeno due dei miei blogger preferiti. Per il resto, oltre che ad esprimere la mia solidarietà a ciascuno degli interessati alla vicenda, faccio l’appello a costoro di non annichilire le proprie memorie ed esperienze dei blog. Sarebbe un peccato. Perderei degli amici, per quanto virtuali. E sarebbe triste. Molto.

  4. Lasciando stare queste congetture, è sempre un piacere trovare un tuo commento nell’ultimo post del blog, ogni giorno.
    Buona serata, Nando 🙂

  5. ciao ciccina
    non mi sembra bello e colorato come l immagine il tuo post…
    e poi hai reso benissimo l idea con quel :Ti resta in mano lo spago,floscio e tristeal quale penzolano attaccati i resti del tuo sogno effimero.cucciola…
    non so di che si tratta,,,mi sembra come quel giorno che Marghe
     scrisse un intervento su un invito alla festa che poi invece è rimasta
    con il suo bel regalino incartato tra le dita….
    alla fine c era stato un malinteso…però:che botta!
    spero che sia stato un malinteso anche nel tuo caso…
    non riesco ad estrappolare la vita di tutti voi ora che siete tantissimi
    per cui come Nando spero che nn sia nessuno che conosciamo…
    per ora ti do una carezza lieve sulla guancia…
    kyz

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...