Sipario..

sunset

Metterò in una scatola di cartone

cieli arancioni

che spengono i colori tuffandosi in mare;

castelli di sabbia rosicchiati dalle onde;

piume di gabbiani,

 frammenti di conchiglie e pensieri.

L’odore di pineta nelle sere ventose

e quello di fritto nei vicoli bianchi di calce.

E luci dei negozi aperti fino a tardi.

E passeggiate coi piedi nell’acqua

ed il sole negli occhi.

Metterò il coperchio

e riporrò la mia scatola su uno scaffale,

ma non troppo in alto,

perchè, nei giorni che verranno,

potrei averne bisogno.

Allora scosterò il coperchio e respirerò la salsedine.

Ma se ci sarà il sole,

raggiungerò il mare.

E non importa se non ci sarà nessuno,

perchè con i suoi denti di spuma

e le sue labbra di cielo,

il mare

non smetterà mai di sorridere.

Kalispera

8 thoughts on “Sipario..

  1. Ehi… non aprirla troppo spesso questa scatola altrimenti il profumo svanisce… 😉
    E soprattutto non hai troppo tempo per la melanconia… hai altre cose da fare!!!
    Un abbraccio… e forza… un altro piccolo sforzo, la meta non è lontana…
     
    Paola

  2. Si anch’io voglio fare così con i ricordi belli delle vacanze e con le dolci immagini che mi sono care. Sono passata a lasciarti un saluto e n abbraccio, ciao, ciao

  3. Che belli i ricordi di "mare" gli odori, i colori, i sapori ….. ma preferisco portarli sempre con me …… nel mio cuore ……. non credo ci siano momenti più adatti per tirali fuori …… mi accompagnano sempre …. 
    I ricordi di "mare" non sono mai melanconi ……
     
    Ciao
    Miky

  4. Un buongiorno Kalispera! Ho dovuto mettere via tutti i ricordi di queste vacanze napoletane quasi un mese fa ormai. Comunque, qua da Milano me ne vado sempre in giro girando, oggi sono a Bologna, città che a me sorride ed io sorrido a lei. Lunedì si torna a San Donato, palazzoni dispersi nel verde, e si torna alle grandi manovre per mantenere ciò che è stato conquistato.

  5. Non sono tanto positiva per il nostro problema… anzi, per niente… purtroppo so come siamo visti noi e so anche altre cose che non ho scritto sul blog. Però dicono che la speranza sia l’ultima a morire.
     
    Buonanotte e grazie per le tue parole…

  6. :))
    bellissimo Blog e complimenti per la scelta "marina"…
    Bellissime anche le parole di questo post, posso farle un po’ anche mie?
    Un giorno, se avrai voglia, mi spiegherai come mettere il nome (tu hai messo kalispera) nelle foto in modo che si intraveda ma non dia fastidio.
    passa dal chioschetto quando vuoi.
    Kiss, Chiosky.

  7. Questo post mi fa star male…
    devo dire che hai colpito nel segno…
    incuti tanto coraggio quando passi..ma è come se qui ti trovassi
    scoperta…anche indifesa…
    e poi questa song…
    e sì…
    l’umore è prprio in giostra…ma
    grazie!
    Bacio

E tu che ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...